Io sono un’arma – Rassegna stampa

A qualche mese dall’uscita di “Io sono un’arma” (Longanesi) traduzione per me particolarmente importante sia dal punto di vista personale che professionale, mi fa piacere riepilogare qui sul blog una rassegna web degli articoli e delle recensioni finora apparse su web. È anche l’occasione per tranquillizzare i lettori: l’autore esiste davvero, conduce vita riservata, ma nonostante questo ha una pagina Facebook tramite cui comunica :)

CoverTell  Articolo di Roberto Saviano su Repubblica

Recensione di Ferdinando Camon anche su La Stampa “Tuttolibri” del 6 dicembre 2014

La Bottega di Hamlin

Caffeina Magazine

SNAFU Rock

Paul James Horten

Un libro e una tazza di thè

Andy McNab – Punto di Contatto

Punto di Contatto

Somalia, una terra senza legge, ignorata dall’Occidente, lacerata dalla guerra civile e dalla carestia, invasa dai trafficanti di droga. Un paese di cui nessuno vuole occuparsi, se non quando tocca in qualche modo la vita di chi ha soldi e potere. Come ora che i pirati somali hanno sequestrato uno yacht di lusso al largo delle Seychelles, rapendo il giovane figlio di un oligarca russo. Il padre è disposto a tutto pur di riaverlo, ma tutto quello che ha tentato finora si è concluso con un fallimento. Ha bisogno di un uomo che abbia l’esperienza, i mezzi, ma soprattutto il coraggio di portare a termine la missione. Ha bisogno dell’ex SAS Nick Stone, che in quel momento è a Mosca, diviso tra il poligono e il riposo. Incaricato di ritrovarlo, Nick scopre che la storia lo riguarda molto da vicino. Insieme al ragazzo, infatti, è stata sequestrata Tracy, una donna alla quale è legato da una vecchia promessa fatta a un amico, morto in missione sei anni prima. Una donna che lui ha promesso di proteggere a ogni costo. Mentre cerca di ricostruire i fatti e le ragioni che hanno portato al rapimento, scopre che sono persino più intricati di quanto immaginava, e i suoi sospetti sembrano confermati dalla presenza di due uomini che seguono ogni suo passo, fino alla Somalia devastata dai combattimenti, alla scoperta di una verità che lo pone faccia a faccia con il suo recente passato…

Dal 12 febbraio,

Ed. Longanesi

425 pagine

David Tell – Io sono un’arma

CoverTellÈ notte fonda quando il diciottenne David Tell scende dall’autobus che l’ha portato a Parris Island, la base militare dove avviene la prima, estenuante e selettiva fase dell’addestramento dei marines. David è sempre stato idealista e patriottico, ma niente poteva prepararlo a quello che lo aspetta: un addestramento massacrante, un incubo fatto di soprusi, vessazioni, vere e proprie torture, dal quale David riesce a uscire soltanto quando tocca il fondo dentro di sé e scopre di poter resistere.
Tanto che nei mesi successivi David terminerà l’addestramento – rischiando la vita più volte – e apprenderà le tecniche di combattimento più avanzate, con le armi da fuoco e senza, le tattiche di sorveglianza e di aggressione, le manovre di invasione degli edifici occupati dai nemici… E i suoi risultati saranno tanto eccellenti che verrà selezionato per entrare a far parte della Fast Co (Fleet Anti-Terrorism Security Team Company): un’unità speciale all’interno dei marine, un’élite composta da uomini scelti diventati vere e proprie armi viventi.
Con una voce asciutta e struggente al tempo stesso, David rivela segreti e retroscena inediti che riguardano il corpo militare più famoso al mondo, raccontando la storia vera di come imparare a uccidere significhi avere la possibilità di diventare un eroe… Ma significhi anche estrema solitudine ed estrema diffidenza nei confronti dei civili, della famiglia, degli affetti più cari. E persino di se stessi.

Su Repubblica l’articolo di Roberto Saviano

Implacabile – Yngwie J. Malmsteen

implacabile

Implacabile,  l’autobiografia di Yngwie J. Malmsteen, esce oggi in libreria per Arcana. Sono contento di vedere il mio nome vicino a quello di uno dei miei primi eroi metal (era già capitato con Dave Mustaine). Io ovviamente ho solo tradotto il volume, ma non importa:  credo sia lo stesso una soddisfazione, professionale e anche un po’ da fan. Non sto ad aggiungere altro sul libro, per il momento: mi auguro che piaccia, io ci ho messo tutto l’impegno possibile.

Skyfall in arrivo

L’ ultimo 007, Skyfall, uscirà tra meno di un mese in DVD e Blu Ray: la data dovrebbe essere il 20 Febbraio, almeno stando ai principali venditori online.

skyfall

Per quel che riguarda le varie confezioni disponibili, il giorno dell’uscita si dovrebbero trovare ovunque l’edizione standard DVD disco singolo e il Blu-Ray disco singolo. Non finisce qui: queste infatti sono le versioni che si troveranno ovunque. In rete però ho trovato altre due versioni in due shop piuttosto noti (non farò pubblicità, ma tanto li scoprite in due secondi). La prima è una versione Limited Edition Steelbook del Blu-Ray (custodia in metallo quindi, il contenuto non è noto, ma si parla di singolo disco e dunque parrebbe identico all’edizione standard). L’altra versione invece vede Skyfall incluso in “Cofanetto Daniel Craig” insieme a Casino Royale e Quantum of Solace, i due episodi precedenti: sugli eventuali extra però non ho altri dettagli.